Gli Adolescenti e il Digitale

Ciclo di incontri Riavvia il Sistema: La relazione educativa nell’era digitale: che fare?

Tre incontri dedicati ai genitori della scuola secondaria e classi quarte e quinte della primaria

Bambini e ragazzi sono sempre più immersi in ambienti digitali. Se da un lato la rete rappresenta un’opportunità, dall’altro presenta dei rischi.
L’intento di questo ciclo di incontri è proprio quello di aprire un dialogo e un confronto per riavviare un sistema che possa far fronte alle nuove sfide educative.
Durante queste tre serate potrete non solo trovare informazioni utili ma anche e soprattutto esprimere domande, bisogni e richieste emergenti.
Vi aspettiamo in auditorium
dalle 18.30 alle 20.00

Gli incontri sono promossi e realizzati grazie al sostegno delle Associazioni Genitori di Tito Speri e Quintino di Vona.

Primo incontro: 24 ottobre 2018
Adulti e nativi digitali: suggerimenti e pratiche per nuove relazioni educative

Relatore Andrea Fianco, psicologo, psicoterapeuta, coordinatore di Scuola Prevenzione Salute del Centro Studi di Terapia della Gestalt e responsabile dello spazio di ascolto scolastico rivolto ad alunni, insegnanti e genitori.

Link all’evento

Secondo incontro: 5 dicembre 2018
Da genitori a genitori: gli strumenti del web per informare, comprendere, tutelare

Relatore Ing. Paolo Rossetti – presidente dell’Associazione “La forma del cuore” e ideatore del sito “Occhio alla C.A.C.C.A. sul web”, creato da genitori per genitori – e Dott.ssa Daniela Scotti – educatrice professionale.
Insieme animano laboratori di robotica educativa e progetti di formazione sulla didattica con le tecnologie.

Link all’evento

Terzo incontro: 18 gennaio 2019
Adolescenti digitalmente modificati: ascoltarne il corpo. Un approccio somatico alla comprensione del fenomeno

Relatore Simone Matteo Russo, psicologo, psicoterapeuta, e responsabile dell’équipe educativa dell’Istituto Psicosomatico Integrato. In qualità di coautore, presenterà il libro “Adolescenti digitalmente modificati” offrendo significativi spunti di riflessione.

Link all’evento

Seguiteci e condividete: